Suggerimenti per ottimizzare le prestazioni del vostro PC Torna a Home

Regolate le vostre impostazioni ZoneAlarm sulla velocità

Leggete questi suggerimenti per accertarvi di avere le vostre impostazioni ZoneAlarm ottimizzate su celerità e per evitare interruzioni non necessarie per gli avvisi di sicurezza:

Effettuate la scansione del vostro computer quando non ne fate uso

Sebbene possiate usare il vostro computer durante le analisi antivirus e di spyware, queste potrebbero prendere tempo e rallentare il sistema. Si consiglia pertanto di programmare analisi regolari quando non fate uso del computer, per esempio quando dormite.
Per cambiare le vostre impostazioni per pianificare le scansioni:
  • Selezionate Antivirus/spyware, quindi fate clic su Opzioni avanzate.
  • In questa finestra di dialogo selezionate Pianificazione scansione a sinistra.
  • Ricordatevi di lasciare il vostro computer ACCESO durante i tempi di scansione pianificati.

torna all’inizio

Selezionate opzioni di analisi più rapide

Un’altra opzione è la modalità di scansione rapida, pratica per garantire un pizzico di protezione in più “su richiesta”. La scansione rapida riguarda solo le cartelle Windows e le cartelle di avviamento che di solito vengono usate dagli hacker per depositare malware.
Per selezionare la vostra modalità di scansione:
  • >Selezionate Antivirus/spyware, quindi fate clic su Opzioni avanzate.
  • Nella finestra di dialogo che compare, fate clic su Modalità di scansione a sinistra.

torna all’inizio

Escludete dalla scansione file fidati

La scansione all’accesso analizza i file per rilevare eventuali virus quando vengono spostati, aperti, eseguiti o chiusi. Se sospettate che la scansione su richiesta aggiunga altro tempo per aprire o spostare alcuni dei file fidati, consigliamo di escluderli dall’analisi all’accesso.
Per specificare file, gruppi di file, tipi di file o unità disco da escludere dalla scansione all’accesso:
  • Antivirus/spyware, quindi fate clic su Opzioni avanzate.
  • Sotto l’opzione Gestione virus, selezionate Eccezioni.
Tenete a mente che anche alcune delle applicazioni più fidate potrebbero essere infette e si consiglia pertanto di consentire l’analisi all’accesso per la maggior parte delle applicazioni.

torna all’inizio

Eliminate avvisi inutili sulle applicazioni

Qualora si abbia l’impressione che ZoneAlarm invii allarmi continui per applicazioni di cui vi fidate, potrete passare all’impostazione di controllo dei programmi in modalità di auto-apprendimento. L’impostazione di auto-apprendimento consente aZoneAlarm di ricordare programmi che usate con regolare frequenza e non genera più avvisi su questi programmi. Questa è l’impostazione predefinita per i primi 21 giorni dall’installazione di ZoneAlarm, dopo di che vi verrà chiesto di passare all’impostazione massima.
Per impostare il controllo dei programmi sulla modalità di auto-apprendimento:
  • Passate al pannello di controllo programmi e spostate il cursore sull’opzione Automatica.
Altre impostazioni per ridurre gli avvisi sui programmi:
  • Se avete un programma di cui vi fidate e non volete aspettare che la modalità di auto-apprendimento si attivi, passate al pannello di controllo programmi per assegnarvi piena fiducia e pieno accesso. Per ulteriori informazioni in merito, consultate la sezione “Impostazione dei permessi per programmi specifici" nella Guida online.
  • Accertatevi che SmartDefense Advisor sia impostato sull’opzione automatica (predefinita) sul pannello di controllo dei programmi, di modo da visualizzare un avviso su un programma solo se per quel programma specifico non vi sono impostazioni automatiche disponibili.

torna all’inizio

Accelerate l’avviamento su una rete LAN

Se il vostro software per la sicurezza ZoneAlarm è configurato per aprirsi e avviarsi e siete collegati a una rete LAN (Local Area Network – spesso utilizzata da uffici e scuole), potrebbero occorrere alcuni minuti per finire l'avviamento. Questo è dovuto al fatto che il computer deve accedere al controller di dominio della vostra rete prima di completare l’avvio ed il processo di login, e ZoneAlarm blocca l’accesso, poiché il controller non è stato aggiunto alla vostra zona fidata.
Come risolvere questo problema:
  • Aggiungete il nome host o indirizzo IP del controller di dominio della vostra rete alla vostra zona fidata passando al pannello Firewall/Zone.
  • Chiedete all’amministratore di sistema della vostra LAN l’IP del controller di dominio.
Si consiglia inoltre di aggiungere alla zona fidata l’indirizzo IP del vostro server DNS.
Come ottenere gli indirizzi IP del server DNS:
  • Per aprire una finestra di comando, selezionate Start | Tutti i programmi | Accessori | Prompt dei comandi.
  • Nella finestra di comando immettete ipconfig/all.

torna all’inizio

Prestazioni e protezione

Extreme Security

INCLUDE: ZoneAlarm ForceField e
ZoneAlarm Internet Security Suite
E non basta: Backup Online e PC Tune-Up
    ACQUISTATE SUBITO